Chicche di Cous Cous e Salmone su crema di Verdure.

il

L’ultimo articolo che avevo scritto è di gennaio ed ogni volta mi riprometto di non abbandonare questa mia passione per il condividere i miei piatti. Ogni volta lo scrivo, ogni volta lo faccio. Io ci riprovo…

In questi ultimi mesi ho trascurato un po’ di cose, un po’ di persone, un po’ tutto.. per ritrovare me e il mio equilibrio. In tutto ciò ho ripreso qualche kg (6 per la precisione) e, se fino a qualche settimana fa mi lamentavo senza reagire, settimana scorsa ho deciso di smettere di far la piattola e ricominciare ad essere la Roby tosta che sono.

Da una settimana ho ripreso ufficialmente il mio percorso con un piano alimentare ad hoc per me, fatto da una nutrizionista. Da una settimana mi sento un po’ meglio sia a livello fisico che, soprattutto, mentale. Da una settimana ho ripreso a condividere le foto dei miei piatti in modo “permanente” e non solo nelle stories di Instagram.

Ecco cosa ho cucinato stasera, pensando a tutte le volte che mi viene ripetuto “Che palle sei a dieta, non potrai mangiar nulla! Solo insalata, pasta scondita e petto di pollo ai ferri!” oppure “Mi dispiace per te!” oppure “Ma mangi?”.

Ingredienti:

150g di Patate novelle
40g di Cous Cous
150g di Fagiolini
30g di Edamame
30g di Pisellini Fini
65g di Salmone
Pomodorini Gialli e Rossi
Prezzemolo q.b
Aglio q.b.
Sale Nero q.b.
Olio Extravergine d’Oliva
Peperoncino in polvere
Sesamo q.b.

Procedimento:

Per prima cosa ho tritato finemente il prezzemolo e uno spicchio d’aglio che ho successivamente aggiunto al salmone tagliato a tartare fine fine, insieme ad un filo d’olio EVO. Ho cotto il cous cous aggiungendo 60g di acqua bollente, un filo d’olio EVO e un pizzico di peperoncino in polvere, l’ho lasciato riposare per 15 minuti e poi l’ho sgranato con una forchetta.
Mentre il salmone è in marinatura, ho pulito le verdure e le patate e le ho cotte al vapore per circa 10 minuti. Ho lasciato raffreddare le verdure tenendo chiuso il contenitore per la cottura a vapore per conservare tutti i sapori e i profumi.
Accendo il forno a 200°C e comincio a preparare le polpettine con l’impasto composto dal cous cous e dal salmone marinato. A me sono usciti 10 pezzi di circa 3 cm di diametro. Ho infornato con funzione grill per 10 minuti girando di tanto in tanto le polpettine.
In attesa della cottura delle chicche, ho messo tutte le verdure in un bicchiere da minipimer con un po’ di acqua di cottura utilizzata precedentemente per cuocerle e ho frullato fino ad ottenere una crema liscia e omogenea. Ho aggiunto un po’ di prezzemolo e ho mischiato la salsa con un cucchiaio in modo da amalgamare bene il tutto.

Ed ora impiattiamo!
Sul fondo di una fondina ho messo tutta la crema di verdure, posizionato le chicche e decorato con listarelle di pomodorini a crudo. Una macinata di sale nero, una spolverata di sesamo ed il piatto è pronto.

Enjoy it!

a

“Il mio piano alimentare giornaliero è un po’ come una tavolozza di colori.
Ed io amo dipingere”.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...